venerdì 13 maggio 2016

ZUCCHINE E PEPERONI RIPIENI


INGREDIENTI:

4 zucchine grandi
5 peperoni di colori misti
3 cipolle
2 cucchiai di prezzemolo tritato
50 g di parmigiano grattugiato
1 mozzarella a cubetti
500 g di macinato misto
60 g di mascarpone con gorgonzola
3 uova
100 g di pangrattato
sale qb
una spolverata di pepe appena macinato
olio extra vergine d'oliva



PROCEDIMENTO PER 6 PERSONE:

Preparate tutti gli ingredienti per la cottura, dividete in 5 parti le zucchine tagliando via le estremità,  svuotatele e aiutandovi con un levatorsoli lasciate circa 5 millimetri di polpa attaccata alla buccia e svuotatele delicatamente. Mettete i cilindri delle zucchine su un piatto per microonde  e mettete in cottura per 20 minuti al massimo delle microonde. Nel frattempo tagliate a rondelle molto fini le cipolle e mettetele a brasare con qualche cucchiaio d'olio d'oliva per circa 15 minuti, non devono prendere troppo colore ma solo stufare aggiungete a questo punto il macinato, lasciate cuocere per altri 10 minuti salate aggiungete una spolverata di pepe macinato al momento e lasciate riposare. In un'altra padella mettete la polpa delle zucchine con un pò d'olio d'oliva e fatte cuocere sinchè non saranno morbide, ci vorranno 20 minuti circa, aggiungete ora il prezzemolo e fate raffreddare leggermente. Preparate anche i peperoni lasciandoli interi e togliendo il peduncolo i semi e i filamenti bianchi, ora metteteli in un piatto per microonde con un filo d'olio d'oliva e una spolverata di sale e fate cuocere per 20 minuti alla massima potenza.Nel frattempo che cuociono i peperoni preparate il ripieno aggiungendo al brasato di cipolle col macinato le uova, la mozzarella,il mascarpone e gorgonzola,il parmigiano, la polpa delle zucchine e infine il pangrattato, assaggiate e aggiustate ancora di sale se necessario. Riempire i gusci delle zucchine e dei peperoni che nel frattempo avranno cotto, con il ripieno avendo cura di riempirli bene sino al bordo, Mettete al centro del forno ventilato o statico,a 250° per 45 minuti circa, dopo i primi 30 minuti abbassate la temperatura a 200° sinchè non saranno ben dorati. Disponete su un piatto da portata e servite con crostini di pane.













Nessun commento:

Posta un commento